Partnerships

Extra

 

Presentazione e Prodotti BioOrto

BioOrto


Nasce Biologico, Resta Biologico





Chi Siamo - La Nostra Storia Nasce dalle Fredde Montagne dell’Abruzzo



Il Tavoliere delle Puglie è stato per secoli terra di pascoli invernali per le greggi che si spostavano dalle fredde montagne dell’Abruzzo. È da qui che nasce la storia di questa famiglia e di questa azienda: già la nonna Giulia e il nonno Pietro a metà del secolo scorso erano dediti alla pastorizia e all’agricoltura; oggi, con l’impegno, il lavoro e la dedizione dei figli e nipoti, la BioOrto è una delle aziende leader in Europa nella produzione e commercializzazione di frutta e verdura da agricoltura biologica.



Giochiamo un ruolo decisivo, assicurando la qualità del cibo che mangiamo e contribuendo al futuro dell’ambiente e dell’umanità.



Il principio base dell’agricoltura biologica è un rispetto totale e prioritario per la natura ed è proprio questo aspetto che la rende unica e diversa dai molteplici altri metodi di coltivazione.


Rinunciare alle sostanze chimiche, salvaguardare la biodiversità, assecondare i ritmi della natura: tutto questo significa prenderci cura della terra per garantire il suo futuro e quello dell’uomo che la abita, anche per le generazioni che verranno.


La Coltivazione e La Lavorazione



La Bio Orto nasce nel 2003 nel cuore del Parco Nazionale del Gargano in Puglia: su di un’area di circa 130.000 mq2, vengono stoccati e lavorati oltre 7.000 tonnellate di prodotto biologico.



Di questi, 30 ettari vengono dedicati all’uva da tavola mentre nei restanti vengono coltivati i prodotti più vocati della nostra zona. “Alleviamo i campi occupandocene direttamente, dalla messa a dimora delle piantine fino al raccolto i Frutti”.





Al fine di soddisfare le sempre crescenti esigenze del mercato, la società si è dotata di un moderno impianto produttivo con superficie coperta di circa 20.000 mq., all’interno del quale vi sono sette linee di lavorazione, con l’impiego di oltre 200 addetti. Grazie ai suoi 50.000 mc. di celle frigorifere, all’ Hydro e VacumCooler, ad un tunnel di raffreddamento rapido, viene garantito il miglior trattamento e conservazione degli ortaggi. La Bio Orto garantisce un elevato standard qualitativo delle proprie produzioni stabilendo un privilegiato rapporto di fiducia con il clienti ed i consumatori finali.


Nasce Biologico, Resta Biologico



Giochiamo un ruolo decisivo, assicurando la qualità del cibo che mangiamo e contribuendo al futuro dell’ambiente e dell’umanità. Il principio base dell’Agricoltura Biologica è un rispetto totale e prioritario per la natura, ed è proprio questo aspetto che la rende unica e diversa dai molteplici altri metodi di coltivazione.




La Bio Orto opera nel cuore del Parco Nazionale del Gargano: su di un’area di circa 130.000 mq2, vengono stoccati e lavorati oltre 7.000 tonnellate di prodotto biologico.




Di questi, 30 ettari vengono dedicati all’uva da tavola mentre nei restanti vengono coltivati i prodotti più vocati della nostra zona. “Alleviamo i campi occupandocene direttamente, dalla messa a dimora delle piantine fino al raccolto i Frutti”.


Olio Extravergine di Oliva Biologico



La “Peranzana” è una cultivar pura; l’oliva biologica è di media grandezza e l’olio che si ricava da esso è di bassa acidità e di gusto molto equilibrato, ciò significa che l’olio biologico, appena estratto, è pronto per il consumo, senza bisogno di un periodo di maturazione o di essere miscelato con altri oli. Colore, profumo e sapore dell’olio: Oro intenso, con riflessi verdi eleganti, pregevoli note dal gusto fruttato delicato, dolce ed intenso, morbido al palato, retrogusto erboso, mandorlato con note piccanti.



Località: Oliveti in agro di Apricena
Altitudine degli oliveti: 88 mt s.l.m. circa
Sesto d’impianto: 8 mt x 8 mt
Potatura: Vaso policonico
Varietà olive utilizzate: 100% Peranzana
Periodo di raccolta delle olive: ottobre, novembre
Stato di maturazione alla raccolta: 30% leggermente invaiate
Metodo di raccolta: Pettine meccanico e metodo tradizionale di raccolta a mano
Acidità media: 0,1-0,2% circa
Perossidi medi: 7-8 mg


L’Olio Extravergine di Oliva Biologico della Bio Orto è stato premiato al Biofach di Norimberga 2015.


La Produzione del Nostro Olio Biologico



La produzione del nostro Olio Extravergine di oliva biologico segue un processo rigorosamente controllato in tutte le sue fasi per ottenere un un olio extravergine d’oliva di qualità.


Le olive vengono raccolte al giusto punto di maturazione e frante entro le 24/48 ore.



La BioOrto utilizza l’impianto continuo Molinova Serie Oro, oggi il top della gamma Pieralisi, concepito per la lavorazione partitaria, è completamente automatizzato anche per operare in continuo.


Dopo una prima fase di defogliazione le olive passano alla fase di lavaggio dove avviene la completa asportazione del terriccio attaccato alle olive e la separazione di qualsiasi corpo estraneo. Nella fase successiva si  procede alla lavorazione delle olive attraverso un sistema altamente automatizzato di frangitura , gramolatura a temperatura costante e controllata di 27°, per poi proseguire con le fasi di  estrazione e separazione. L’olio ottenuto, viene stoccato in silos di acciaio inox in locali a temperatura controllata per poi essere confezionato e imbottigliato.


Le Certificazioni


Tutti i processi interessati, dalla produzione agricola alla commercializzazione, sono regolamentati dalle più importanti certificazioni a livello internazionale.



Cerchiamo di ottenere una produzione sostenibile con il massimo rispetto per l ambiente e la biodiversità che lo abita: in agricoltura biologica adempiono a tale scopo  la certificazione Biologica Reg. 834/07 e la Biosuisse.


Per completare ed offrire la massima sicurezza ai clienti, il nostro magazzino di lavorazione ha i requisiti delle più esigenti pratiche in materia di sicurezza alimentare per le quali valgono i nostri certificati BRC e IFS.


La Tracciabilità


In Bio Orto offriamo  frutta e verdura con la massima sicurezza alimentare, partendo dall’origine delle coltivazioni dei nostri prodotti. Per questo, disponiamo di un avanzato sistema informatico per seguire la tracciabilità dei nostri prodotti potendo conoscerne sia l’origine che la destinazione finale di ogni partita di prodotto.


Il prodotto raccolto in campo viene etichettato attraverso un sistema di codici a barre con il quale viene assegnata l’origine del prodotto, il nome, l’appezzamento di provenienza, la data di raccolta e tutti quei dati di qualità che lo definiscono. Una volta che il prodotto arriva in magazzino, tutti questi dati vengono scaricati all’interno del nostro DataBase: quando il prodotto verrà confezionato, esso  verrà etichettato ereditando il codice iniziale che descrive l’origine del prodotto e tutte le informazioni iniziali.


Eventi



Top 10 Biofach Olive Oil Award



TuttoFood Milano



Cibus Parma



Silver Medal at International Prize Biol



Macfrut

BioOrto


Nasce Biologico, Resta Biologico





Chi Siamo - La Nostra Storia Nasce dalle Fredde Montagne dell’Abruzzo



Il Tavoliere delle Puglie è stato per secoli terra di pascoli invernali per le greggi che si spostavano dalle fredde montagne dell’Abruzzo. È da qui che nasce la storia di questa famiglia e di questa azienda: già la nonna Giulia e il nonno Pietro a metà del secolo scorso erano dediti alla pastorizia e all’agricoltura; oggi, con l’impegno, il lavoro e la dedizione dei figli e nipoti, la BioOrto è una delle aziende leader in Europa nella produzione e commercializzazione di frutta e verdura da agricoltura biologica.



Giochiamo un ruolo decisivo, assicurando la qualità del cibo che mangiamo e contribuendo al futuro dell’ambiente e dell’umanità.



Il principio base dell’agricoltura biologica è un rispetto totale e prioritario per la natura ed è proprio questo aspetto che la rende unica e diversa dai molteplici altri metodi di coltivazione.


Rinunciare alle sostanze chimiche, salvaguardare la biodiversità, assecondare i ritmi della natura: tutto questo significa prenderci cura della terra per garantire il suo futuro e quello dell’uomo che la abita, anche per le generazioni che verranno.


La Coltivazione e La Lavorazione



La Bio Orto nasce nel 2003 nel cuore del Parco Nazionale del Gargano in Puglia: su di un’area di circa 130.000 mq2, vengono stoccati e lavorati oltre 7.000 tonnellate di prodotto biologico.



Di questi, 30 ettari vengono dedicati all’uva da tavola mentre nei restanti vengono coltivati i prodotti più vocati della nostra zona. “Alleviamo i campi occupandocene direttamente, dalla messa a dimora delle piantine fino al raccolto i Frutti”.





Al fine di soddisfare le sempre crescenti esigenze del mercato, la società si è dotata di un moderno impianto produttivo con superficie coperta di circa 20.000 mq., all’interno del quale vi sono sette linee di lavorazione, con l’impiego di oltre 200 addetti. Grazie ai suoi 50.000 mc. di celle frigorifere, all’ Hydro e VacumCooler, ad un tunnel di raffreddamento rapido, viene garantito il miglior trattamento e conservazione degli ortaggi. La Bio Orto garantisce un elevato standard qualitativo delle proprie produzioni stabilendo un privilegiato rapporto di fiducia con il clienti ed i consumatori finali.


Nasce Biologico, Resta Biologico



Giochiamo un ruolo decisivo, assicurando la qualità del cibo che mangiamo e contribuendo al futuro dell’ambiente e dell’umanità. Il principio base dell’Agricoltura Biologica è un rispetto totale e prioritario per la natura, ed è proprio questo aspetto che la rende unica e diversa dai molteplici altri metodi di coltivazione.




La Bio Orto opera nel cuore del Parco Nazionale del Gargano: su di un’area di circa 130.000 mq2, vengono stoccati e lavorati oltre 7.000 tonnellate di prodotto biologico.




Di questi, 30 ettari vengono dedicati all’uva da tavola mentre nei restanti vengono coltivati i prodotti più vocati della nostra zona. “Alleviamo i campi occupandocene direttamente, dalla messa a dimora delle piantine fino al raccolto i Frutti”.


Olio Extravergine di Oliva Biologico



La “Peranzana” è una cultivar pura; l’oliva biologica è di media grandezza e l’olio che si ricava da esso è di bassa acidità e di gusto molto equilibrato, ciò significa che l’olio biologico, appena estratto, è pronto per il consumo, senza bisogno di un periodo di maturazione o di essere miscelato con altri oli. Colore, profumo e sapore dell’olio: Oro intenso, con riflessi verdi eleganti, pregevoli note dal gusto fruttato delicato, dolce ed intenso, morbido al palato, retrogusto erboso, mandorlato con note piccanti.



Località: Oliveti in agro di Apricena
Altitudine degli oliveti: 88 mt s.l.m. circa
Sesto d’impianto: 8 mt x 8 mt
Potatura: Vaso policonico
Varietà olive utilizzate: 100% Peranzana
Periodo di raccolta delle olive: ottobre, novembre
Stato di maturazione alla raccolta: 30% leggermente invaiate
Metodo di raccolta: Pettine meccanico e metodo tradizionale di raccolta a mano
Acidità media: 0,1-0,2% circa
Perossidi medi: 7-8 mg


L’Olio Extravergine di Oliva Biologico della Bio Orto è stato premiato al Biofach di Norimberga 2015.


La Produzione del Nostro Olio Biologico



La produzione del nostro Olio Extravergine di oliva biologico segue un processo rigorosamente controllato in tutte le sue fasi per ottenere un un olio extravergine d’oliva di qualità.


Le olive vengono raccolte al giusto punto di maturazione e frante entro le 24/48 ore.



La BioOrto utilizza l’impianto continuo Molinova Serie Oro, oggi il top della gamma Pieralisi, concepito per la lavorazione partitaria, è completamente automatizzato anche per operare in continuo.


Dopo una prima fase di defogliazione le olive passano alla fase di lavaggio dove avviene la completa asportazione del terriccio attaccato alle olive e la separazione di qualsiasi corpo estraneo. Nella fase successiva si  procede alla lavorazione delle olive attraverso un sistema altamente automatizzato di frangitura , gramolatura a temperatura costante e controllata di 27°, per poi proseguire con le fasi di  estrazione e separazione. L’olio ottenuto, viene stoccato in silos di acciaio inox in locali a temperatura controllata per poi essere confezionato e imbottigliato.


Le Certificazioni


Tutti i processi interessati, dalla produzione agricola alla commercializzazione, sono regolamentati dalle più importanti certificazioni a livello internazionale.



Cerchiamo di ottenere una produzione sostenibile con il massimo rispetto per l ambiente e la biodiversità che lo abita: in agricoltura biologica adempiono a tale scopo  la certificazione Biologica Reg. 834/07 e la Biosuisse.


Per completare ed offrire la massima sicurezza ai clienti, il nostro magazzino di lavorazione ha i requisiti delle più esigenti pratiche in materia di sicurezza alimentare per le quali valgono i nostri certificati BRC e IFS.


La Tracciabilità


In Bio Orto offriamo  frutta e verdura con la massima sicurezza alimentare, partendo dall’origine delle coltivazioni dei nostri prodotti. Per questo, disponiamo di un avanzato sistema informatico per seguire la tracciabilità dei nostri prodotti potendo conoscerne sia l’origine che la destinazione finale di ogni partita di prodotto.


Il prodotto raccolto in campo viene etichettato attraverso un sistema di codici a barre con il quale viene assegnata l’origine del prodotto, il nome, l’appezzamento di provenienza, la data di raccolta e tutti quei dati di qualità che lo definiscono. Una volta che il prodotto arriva in magazzino, tutti questi dati vengono scaricati all’interno del nostro DataBase: quando il prodotto verrà confezionato, esso  verrà etichettato ereditando il codice iniziale che descrive l’origine del prodotto e tutte le informazioni iniziali.


Eventi



Top 10 Biofach Olive Oil Award



TuttoFood Milano



Cibus Parma



Silver Medal at International Prize Biol



Macfrut

Visualizzando 1 - 15 di 15
Visualizzando 1 - 15 di 15