Categorie

Liu Jo


Contemporary Italian Brand since 1995 - Dress to Express



Leggerezza, eleganza, femminilità ed evoluzione potrebbero essere le parole chiave che distinguono il brand Liu Jo. Il brand è l’ennesima eccellenza italiana nata da una passione di famiglia e dalla capacità imprenditoriale di due fratelli, che è diventata un brand internazionale e riconosciuto come simbolo di qualità made in Italy.



L’azienda Liu Jo è stata fondata nel 1995 a Carpi, in provincia di Modena da due fratelli: Marco e Vannis Marchi. Il nome del brand deriva dai soprannomi che Marco Marchi (JO) e una sua ex compagna (LIU) usavano in gioventù.



Inizialmente, il marchio veniva associato principalmente al denim, ma col tempo il suo assortimento si è evoluto. Il percorso aziendale inizia in patria con le collezioni Liu Jo e e Liu Jeans, dapprima nei negozi multimarca e successivamente negli store monomarca anche all’estero. La consacrazione a brand della moda di successo internazionale arriva nel 2008 con la linea jeans Bottom Up e una campagna televisiva.



Nel 2010 approdano sul mercato degli accessori le borse Liu Jo Accessories e l’anno successivo una travolgente e sensuale Kate Moss diventa testimonial del marchio e del flagship store in corso Vittorio Emanuele a Milano.



Le testimonial top si avvicendano nel corso degli anni successivi portando Liu Jo ad un successo sempre maggiore: Dree Hemingway, Karlie Kloss, Jourdan Dunn, Martha Hunt, Jasmine Tookes, Joan Smalls e Anna Mila Guyenz raccontano una donna forte e sempre in mutamento, che segue la corrente, ma non si lascia travolgere, a volte la guida. Sono donne che incarnano l’allure femminile e la versatilità del marchio, pur mantenendo un’identità precisa.



Oggi Liu Jo è un brand presente in tutto il mondo circa il 35% della produzione esportato tra Cina, Corea del Sud, Tailandia, Singapore, Messico e Sud America, oltre ad una forte presenza in Europa e in Italia.


La Filosofia di Liu Jo è la Filosofia del Cambiamento



In generale la filosofia del marchio rimane constante negli anni pur essendo attendo a declinarsi in maniera perfetta in ogni momento della storia moderna che così facilmente e velocemente si aggiorna.
Liu Jo mira ad esaltare la femminilità e la bellezza della donna con creatività ed eleganza. Tutte le creazioni si propongono di dare un’identità ben precisa alla donna del suo tempo vestendola con carattere, raffinatezza e stile.



Affondando le radici nell’attenzione al dettaglio, nel know-how carpigiano, Liu Jo riesce ad ogni collezione a centrare il bersaglio del successo. In un panorama ultra competitivo come quello della moda, in particolare del made in Italy, è difficile riuscire a raggiungere il successo e mantenerlo nel tempo. Liu Jo osserva e ascolta attentamente l’innovazione in ogni mercato, rimanendo abilmente in equilibrio tra creatività e razionalità.



La sua filosofia creativa rispecchia una visione della femminilità che non è semplice elaborazione estetica, ma un’esplorazione più profonda e intima della forza, personalità e bellezza unica e istintiva di ogni donna. Lavora con entusiasmo per proporre creazioni contemporanee e stimolanti, caratterizzate da uno stile glamour e da un’audacia tutta italiana che invita le donne a mixare ed interpretare i capi per esprimere la propria personalità e fisicità in modo libero e seducente. Si delinea così una filosofia creativa, manifesto di empowerment che unisce lo stile italiano ad una costante ricerca di materiali d’eccellenza e a un’attenzione scrupolosa per i dettagli.


Storia



Dalle origini in uno dei distretti di eccellenza dell’abbigliamento Made in Italy fino all’affermazione come brand premium del fashion italiano riconosciuto a livello internazionale e con una rete capillare di negozi nel mondo, Liu Jo ha scritto anno dopo anno i capitoli di una storia che col tempo è diventata una vera e propria filosofia imprenditoriale, pensata a partire da una visione della donna contemporanea.


1995



Da un'intuizione di Marco e Vannis Marchi nasce Liu Jo con le sue prime linee. Il percorso di crescita del brand si afferma prima attraverso il canale multimarca e successivamente, con un ulteriore consolidamento, attraverso il canale monomarca in Italia e all'estero.


2000-2006



Il progetto stilistico Liu Jo evolve verso la costruzione di un total look completo, naturale sviluppo di un marchio nato per esaltare la femminilità in tutte le sue forme. Nascono le linee di accessori, le collezioni dedicate al mondo kidswear e vengono siglate le prime licenze: il brand evolve in ottica lifestyle, per rispondere a interessi e aspirazioni di una community sempre più fedele.


2008



Il jeans icona Bottom Up viene lanciato con un’innovativa campagna di comunicazione integrata ed è protagonista di uno spot tv entrato nell’immaginario del fashion advertising. È l’inizio di una denim story che continua anche oggi, in un costante dialogo tra sperimentazione e femminilità. L’evoluzione del brand in direzione lifestyle si rafforza con l’introduzione della linea di calzature.


2009-2010



La crescita aziendale prosegue grazie all’acquisizione delle licenze Underwear e Beachwear. La linea accessori debutta in televisione con due campagne esclusive interamente dedicate al lancio della prima it-bag. Parte da qui un nuovo percorso di comunicazione che nel tempo ha saputo raccontare le nostre bag più iconiche in maniera inedita, fresca e integrata, interpretando gusti e desideri delle donne di oggi.


2011-2015



Liu Jo sceglie Kate Moss come nuova ambassador, contribuendo a rendere l’immagine del brand ancora più glamour e internazionale. Alla struttura aziendale sempre più dinamica e riconoscibile si legano nuove aperture fondamentali, come il flagship store di Milano e l'approccio al business online con la nascita del canale e-commerce. In parallelo debuttano le nuove linee Liu Jo Fragrances e Liu Jo Eyewear, siglando l’inizio di nuove partnership di prestigio nei settori perfume ed eyewear.


2016-2020



La comunicazione evolve verso una narrazione di brand costellata da importanti campagne che vedono registi, fotografi e nomi iconici del fashion internazionale catturare in modo autentico i valori dell'empowerment e della self-confidence. Una nuova identità di racconto che nel 2020 trova la sua massima realizzazione nelle campagne che celebrano le nostre radici e il nostro DNA anche attraverso i volti speciali di giovani icone contemporanee, prima fra tutte Kendall Jenner. In questi stessi anni Liu Jo inizia inoltre a lavorare ad un percorso green che segna un momento importante per la sostenibilità: nasce il manifesto #BetterTogether, un impegno concreto e, al tempo stesso, un invito al cambiamento.


2021



Liu Jo celebra le proprie origini italiane, i traguardi raggiunti e quelli futuri lanciando un rinnovato messaggio di gioia e orgoglio che ruota intorno alla lettera J e alle parole chiave Jo, Jeans, Joy. La campagna SS21 racconta la centralità del #JFactor portando in primo piano il “jeans”, capo iconico del brand che da sempre rappresenta lo stile poliedrico, dinamico e glamour di Liu Jo. Il racconto prosegue il attraverso la campagna FW21 #Viviamo! che è un inno alla vita e un invito a riappropriarsi della bellezza di ogni momento. Cresce parallelamente l’impegno verso la sostenibilità, con l’introduzione di nuovi capi Better e la scelta di rendere sempre più sostenibile una categoria fondamentale del brand, quella degli accessori, con l’introduzione di materiali recycled certificati e la riduzione del consumo di risorse nel processo produttivo.


Business Model



Verso un nuovo futuro, alla conquista di un panorama sempre più internazionale. Sfida dopo sfida, il nostro modello di business evolve verso una strategia che predilige modelli flessibili e contemporanei. In un mondo in cui si è sempre più connessi, essere dinamici è la regola di ogni giorno. Liu Jo punta non solo all’innovazione digitale, con una comunicazione always on che rafforza ulteriormente il legame con i propri clienti sia consumer che business, ma anche ad offrire collezioni sempre più complete, arricchite nel corso della stagione da capi e accessori al passo con le tendenze.



Etica ed estetica sono due valori essenziali che ispirano lo stile e la visione di Liu Jo nutrendo un connubbio costante tra eleganza del prodotto e quella del pensiero. Da questa unione è nato #BetterTogether, il nostro manifesto di sostenibilità che pone il rispetto per il pianeta e la responsabilità sociale al centro di azioni sempre più orientate alla valorizzazione delle risorse umane e allo sviluppo del proprio territorio di appartenenza. È l’inizio di un cambiamento che parte da piccoli gesti. Perché da soli si può fare un primo passo, insieme si può fare la differenza.



Attraverso la moda, si può leggere e scoprire il mondo. Noi crediamo che lo si possa anche cambiare.
Le linee LIU JO: black, white, blue e gold: Linea Black Label – è stata pensata per le moderne imprenditrici. Le collezioni sono composte da cappotti e abiti semi formali, che sono il complemento perfetto per gli outfit da ufficio; linea White Label – è un cenno verso il basic e il minimalismo. Si distingue per i modelli pratici in combinazione con un’interessante gamma di colori; linea Blue Denim – come suggerisce il nome stesso, è incentrata sul denim. I produttori utilizzano la tecnologia bi-stretch per creare jeans che modellano la silhouette; linea Gold Label – comprende i prodotti più costosi ed eleganti, come abiti da cocktail riccamente ornati e sontuosi abiti da ballo.



Prodotti Liu Jo

Liu Jo


Contemporary Italian Brand since 1995 - Dress to Express



Leggerezza, eleganza, femminilità ed evoluzione potrebbero essere le parole chiave che distinguono il brand Liu Jo. Il brand è l’ennesima eccellenza italiana nata da una passione di famiglia e dalla capacità imprenditoriale di due fratelli, che è diventata un brand internazionale e riconosciuto come simbolo di qualità made in Italy.



L’azienda Liu Jo è stata fondata nel 1995 a Carpi, in provincia di Modena da due fratelli: Marco e Vannis Marchi. Il nome del brand deriva dai soprannomi che Marco Marchi (JO) e una sua ex compagna (LIU) usavano in gioventù.



Inizialmente, il marchio veniva associato principalmente al denim, ma col tempo il suo assortimento si è evoluto. Il percorso aziendale inizia in patria con le collezioni Liu Jo e e Liu Jeans, dapprima nei negozi multimarca e successivamente negli store monomarca anche all’estero. La consacrazione a brand della moda di successo internazionale arriva nel 2008 con la linea jeans Bottom Up e una campagna televisiva.



Nel 2010 approdano sul mercato degli accessori le borse Liu Jo Accessories e l’anno successivo una travolgente e sensuale Kate Moss diventa testimonial del marchio e del flagship store in corso Vittorio Emanuele a Milano.



Le testimonial top si avvicendano nel corso degli anni successivi portando Liu Jo ad un successo sempre maggiore: Dree Hemingway, Karlie Kloss, Jourdan Dunn, Martha Hunt, Jasmine Tookes, Joan Smalls e Anna Mila Guyenz raccontano una donna forte e sempre in mutamento, che segue la corrente, ma non si lascia travolgere, a volte la guida. Sono donne che incarnano l’allure femminile e la versatilità del marchio, pur mantenendo un’identità precisa.



Oggi Liu Jo è un brand presente in tutto il mondo circa il 35% della produzione esportato tra Cina, Corea del Sud, Tailandia, Singapore, Messico e Sud America, oltre ad una forte presenza in Europa e in Italia.


La Filosofia di Liu Jo è la Filosofia del Cambiamento



In generale la filosofia del marchio rimane constante negli anni pur essendo attendo a declinarsi in maniera perfetta in ogni momento della storia moderna che così facilmente e velocemente si aggiorna.
Liu Jo mira ad esaltare la femminilità e la bellezza della donna con creatività ed eleganza. Tutte le creazioni si propongono di dare un’identità ben precisa alla donna del suo tempo vestendola con carattere, raffinatezza e stile.



Affondando le radici nell’attenzione al dettaglio, nel know-how carpigiano, Liu Jo riesce ad ogni collezione a centrare il bersaglio del successo. In un panorama ultra competitivo come quello della moda, in particolare del made in Italy, è difficile riuscire a raggiungere il successo e mantenerlo nel tempo. Liu Jo osserva e ascolta attentamente l’innovazione in ogni mercato, rimanendo abilmente in equilibrio tra creatività e razionalità.



La sua filosofia creativa rispecchia una visione della femminilità che non è semplice elaborazione estetica, ma un’esplorazione più profonda e intima della forza, personalità e bellezza unica e istintiva di ogni donna. Lavora con entusiasmo per proporre creazioni contemporanee e stimolanti, caratterizzate da uno stile glamour e da un’audacia tutta italiana che invita le donne a mixare ed interpretare i capi per esprimere la propria personalità e fisicità in modo libero e seducente. Si delinea così una filosofia creativa, manifesto di empowerment che unisce lo stile italiano ad una costante ricerca di materiali d’eccellenza e a un’attenzione scrupolosa per i dettagli.


Storia



Dalle origini in uno dei distretti di eccellenza dell’abbigliamento Made in Italy fino all’affermazione come brand premium del fashion italiano riconosciuto a livello internazionale e con una rete capillare di negozi nel mondo, Liu Jo ha scritto anno dopo anno i capitoli di una storia che col tempo è diventata una vera e propria filosofia imprenditoriale, pensata a partire da una visione della donna contemporanea.


1995



Da un'intuizione di Marco e Vannis Marchi nasce Liu Jo con le sue prime linee. Il percorso di crescita del brand si afferma prima attraverso il canale multimarca e successivamente, con un ulteriore consolidamento, attraverso il canale monomarca in Italia e all'estero.


2000-2006



Il progetto stilistico Liu Jo evolve verso la costruzione di un total look completo, naturale sviluppo di un marchio nato per esaltare la femminilità in tutte le sue forme. Nascono le linee di accessori, le collezioni dedicate al mondo kidswear e vengono siglate le prime licenze: il brand evolve in ottica lifestyle, per rispondere a interessi e aspirazioni di una community sempre più fedele.


2008



Il jeans icona Bottom Up viene lanciato con un’innovativa campagna di comunicazione integrata ed è protagonista di uno spot tv entrato nell’immaginario del fashion advertising. È l’inizio di una denim story che continua anche oggi, in un costante dialogo tra sperimentazione e femminilità. L’evoluzione del brand in direzione lifestyle si rafforza con l’introduzione della linea di calzature.


2009-2010



La crescita aziendale prosegue grazie all’acquisizione delle licenze Underwear e Beachwear. La linea accessori debutta in televisione con due campagne esclusive interamente dedicate al lancio della prima it-bag. Parte da qui un nuovo percorso di comunicazione che nel tempo ha saputo raccontare le nostre bag più iconiche in maniera inedita, fresca e integrata, interpretando gusti e desideri delle donne di oggi.


2011-2015



Liu Jo sceglie Kate Moss come nuova ambassador, contribuendo a rendere l’immagine del brand ancora più glamour e internazionale. Alla struttura aziendale sempre più dinamica e riconoscibile si legano nuove aperture fondamentali, come il flagship store di Milano e l'approccio al business online con la nascita del canale e-commerce. In parallelo debuttano le nuove linee Liu Jo Fragrances e Liu Jo Eyewear, siglando l’inizio di nuove partnership di prestigio nei settori perfume ed eyewear.


2016-2020



La comunicazione evolve verso una narrazione di brand costellata da importanti campagne che vedono registi, fotografi e nomi iconici del fashion internazionale catturare in modo autentico i valori dell'empowerment e della self-confidence. Una nuova identità di racconto che nel 2020 trova la sua massima realizzazione nelle campagne che celebrano le nostre radici e il nostro DNA anche attraverso i volti speciali di giovani icone contemporanee, prima fra tutte Kendall Jenner. In questi stessi anni Liu Jo inizia inoltre a lavorare ad un percorso green che segna un momento importante per la sostenibilità: nasce il manifesto #BetterTogether, un impegno concreto e, al tempo stesso, un invito al cambiamento.


2021



Liu Jo celebra le proprie origini italiane, i traguardi raggiunti e quelli futuri lanciando un rinnovato messaggio di gioia e orgoglio che ruota intorno alla lettera J e alle parole chiave Jo, Jeans, Joy. La campagna SS21 racconta la centralità del #JFactor portando in primo piano il “jeans”, capo iconico del brand che da sempre rappresenta lo stile poliedrico, dinamico e glamour di Liu Jo. Il racconto prosegue il attraverso la campagna FW21 #Viviamo! che è un inno alla vita e un invito a riappropriarsi della bellezza di ogni momento. Cresce parallelamente l’impegno verso la sostenibilità, con l’introduzione di nuovi capi Better e la scelta di rendere sempre più sostenibile una categoria fondamentale del brand, quella degli accessori, con l’introduzione di materiali recycled certificati e la riduzione del consumo di risorse nel processo produttivo.


Business Model



Verso un nuovo futuro, alla conquista di un panorama sempre più internazionale. Sfida dopo sfida, il nostro modello di business evolve verso una strategia che predilige modelli flessibili e contemporanei. In un mondo in cui si è sempre più connessi, essere dinamici è la regola di ogni giorno. Liu Jo punta non solo all’innovazione digitale, con una comunicazione always on che rafforza ulteriormente il legame con i propri clienti sia consumer che business, ma anche ad offrire collezioni sempre più complete, arricchite nel corso della stagione da capi e accessori al passo con le tendenze.



Etica ed estetica sono due valori essenziali che ispirano lo stile e la visione di Liu Jo nutrendo un connubbio costante tra eleganza del prodotto e quella del pensiero. Da questa unione è nato #BetterTogether, il nostro manifesto di sostenibilità che pone il rispetto per il pianeta e la responsabilità sociale al centro di azioni sempre più orientate alla valorizzazione delle risorse umane e allo sviluppo del proprio territorio di appartenenza. È l’inizio di un cambiamento che parte da piccoli gesti. Perché da soli si può fare un primo passo, insieme si può fare la differenza.



Attraverso la moda, si può leggere e scoprire il mondo. Noi crediamo che lo si possa anche cambiare.
Le linee LIU JO: black, white, blue e gold: Linea Black Label – è stata pensata per le moderne imprenditrici. Le collezioni sono composte da cappotti e abiti semi formali, che sono il complemento perfetto per gli outfit da ufficio; linea White Label – è un cenno verso il basic e il minimalismo. Si distingue per i modelli pratici in combinazione con un’interessante gamma di colori; linea Blue Denim – come suggerisce il nome stesso, è incentrata sul denim. I produttori utilizzano la tecnologia bi-stretch per creare jeans che modellano la silhouette; linea Gold Label – comprende i prodotti più costosi ed eleganti, come abiti da cocktail riccamente ornati e sontuosi abiti da ballo.



Prodotti Liu Jo

Visualizzando 1 - 3 di 3
Visualizzando 1 - 3 di 3