Categorie

Partnerships

Soundboks


Immerginti nei Veri Party. Dovunque.



Soundboks 2



Nel corso della giornata, abbiamo sognato uno speaker con la missione di riunire le persone, pompare i bei momenti e lasciarci tutti vivere nel momento per tutto il tempo che volevamo, ovunque desiderassimo.


Blog



Tuffati in un mondo di esperienze attorno a Soundboks. Incontra i nostri amici, partner e comunità che hanno fatto parte del viaggio di Soundboks. Ci siamo divertiti molto a lungo e abbiamo compilato una serie di video per farti salire a bordo.


Zaino



Lo zaino porta i tuoi Soundboks al livello successivo con la sua portabilità ovunque. Goditi la libertà di portare le tue avventure musicali fuori dai sentieri battuti. Amplifica le gemme nascoste su cime montuose, foreste, spiagge generose e oltre. Se non hai già portato le tue feste da nessuna parte, ora lo farai e non guarderai mai indietro.


Rimaniamo in Contatto



Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere le ultime notizie su eventi e offerte speciali. Assicurati anche di controllare i nostri canali di social media. Abbiamo una community in continua crescita di appassionati di Soundboks.


La Nostra Storia



The Big Boom




Per arrivare da dove veniamo, torniamo al Roskilde Music Festival 2007 e il leggendario momento in cui The Boominator è apparso per scatenare la sua follia.

Sviluppato da una leggenda dell'altoparlante fai-da-te conosciuta solo come Saturnus, The Boominator era una bestia da 25 kg che risucchiava la batteria di un'auto. Era incredibilmente rumoroso, impenitente e come una rockstar, faceva impazzire la gente ovunque andasse.

Poco sapevamo all'epoca, ma per noi (Jesper, Christoffer e Hjalte), The Boominator e tutto ciò che rappresentava, avrebbero presto cambiato le nostre vite per sempre.

Diventare Professionisti del Party




Andammo avanti velocemente alla scuola superiore ed eravamo solo un gruppo di ragazzi in cerca di scuse per organizzare una festa. Ne trovammo molte.

Con un sacco di bei momenti e numerosi festival al nostro interno, stavamo creando quello che serviva ad un sistema di altoparlanti per organizzare feste incredibili:

doveva essere estremamente rumoroso

doveva andare ovunque e durare per sempre e

doveva essere completamente a prova di gente bevuta.

Il Boominator è stato grande, ma ha avuto problemi. La batteria era pesante, era super complicata da caricare e scaricava quando la birra iniziava a volare. Avevamo bisogno di un altoparlante portatile che potesse far esplodere vere e proprie feste all'infinito, senza preoccupazioni.

Qualcosa doveva cambiare.

Costruiscilo e Arriveranno




Quindi, dopo esserci diplomati, ci siamo imbattuti nel garage e abbiamo messo insieme la nostra prima dimostrazione del concetto. Ci siamo presto resi conto che non eravamo soli nella nostra ricerca della macchina da festa perfetta.

Abbiamo fatto un giro di quel relatore in tutta la Danimarca suburbana e le parole hanno cominciato a diffondersi. Presto gli amici, i conoscenti e persino gli estranei stavano chiedendo se potessimo costruirne uno.

Abbiamo pubblicato un annuncio sulla versione danese di Craigslist e ottenuto più di 200 telefonate, e-mail e messaggi di testo. Tutti volevano questo altoparlante!

È bastato questo per renderci conto che questo potrebbe essere più che un semplice hobby, quindi abbiamo abbandonato i nostri piani universitari e siamo andati all in per il sogno.

Nasce il Soundboks




Seriamente, risparmiando denaro, imparando e festeggiando - intendiamo la prototipazione.

Prurito di iniziare, abbiamo messo insieme i nostri soldi, affittato un magazzino per la produzione e acquistato materiali per 10 oratori. We were in business.

I successivi 6 mesi sono stati spesi per migliorare il nostro design. Il suono era lì. Era forte ma quella dannata batteria dell'auto era un problema.

Poi, a Capodanno, Jesper ha avuto un momento di condensatore di flusso. Uno dei nostri amici aveva un'enorme banca di potere per caricare il suo telefono ... Jesper pensò: se potessimo modificarlo per inviare 21 anziché 5 volt, potrebbe alimentare il nostro altoparlante, essere facilmente scambiabile e cambiare il volto della festa come lo conosciamo!

Ci siamo chiesti perché nessuno lo avesse mai fatto prima, ma non si è voltato indietro. Il primo vero Soundboks è nato.

Tutto Diventa Pazzo




Credevamo fermamente che gli Soundboks sarebbero stati un successo, ma nessuno di noi aveva alcun indizio su come gestire un'impresa.

Così abbiamo contattato Casper Blom, un giovane imprenditore di successo danese che ha parlato al nostro liceo. Dopo esserci incontrati e aver ascoltato gli Soundboks, è stato super eccitato.

In pochi giorni ci ha dato un prestito, ha aggiunto giocatori chiave al nostro team e ci ha aiutato con l'essenziale.

Abbiamo iniziato a mostrare lo peaker e la richiesta è esplosa ... E con solo 90 giorni a Roskilde, ci siamo stabiliti per il momento più stressato delle nostre vite.

Definisci il Tuo Momento




Quando stai facendo il lavoro della tua vita, cose come la doccia e il sonno passano in secondo piano. Sul rovescio della medaglia capirai di cosa sei veramente fatto, e questo è piuttosto bello.

Con due mesi prima di Roskilde abbiamo fatto i conti. Al picco della produzione, ci sono volute 5 ore per costruire uno Soundboks. Ciò significava che dovevamo coprire 2000 ore lavorative in meno di 60 giorni. Santo cielo.

Poiché solo 8 persone potevano lavorare nel nostro magazzino, abbiamo assunto 24 amici e chiunque potessimo ottenere dal centro di lavoro locale, per lavorare tre turni di 8 ore, 24 ore su 24. Non abbiamo dormito, abbiamo avuto un sacco di battute d'arresto e tutti si sono ammalati, ma in qualche modo siamo riusciti a consegnare 400 oratori in tempo per Roskilde.

Al festival, abbiamo allestito uno stand per caricare le batterie e gestire le riparazioni (erano ancora versioni beta). Quando ci siamo presentati la prima mattina, siamo rimasti scioccati nel vedere oltre 80 persone in fila. Potrebbero esserci così tante lamentele, già? Risulta che tutti volevano comprare un Soundboks. Ne rimanemmo solo 3 - Doppia sacra merda.

Costruire il Movimento




Una comunità in crescita e grandi sogni.

Anche se siamo diventati globali, siamo sempre gli stessi ragazzi a fare ciò che amiamo - dobbiamo solo condividere tutto con un gruppo più grande di amici.

La nostra community è ciò che ci fa andare avanti e con ogni storia, foto e video condivisi ci viene in mente il vero potere degli Soundboks di trasformare gli stati d'animo ispirando le persone a condividere esperienze reali e vivere la vita al meglio.

Siamo entusiasti di vedere persone dalla mentalità simile di tutto il mondo che trovano la loro versione di 11 e spingono lo stile di vita di Soundboks in un modo che non potremmo mai immaginare.

Non vediamo l'ora di vedere dove ci porti, quindi unisciti al movimento e condividi la tua esperienza Soundboks con noi.

Nel frattempo, alzati e parti.

- Jesper, Christoffer & Hjalte

Soundboks


Immerginti nei Veri Party. Dovunque.



Soundboks 2



Nel corso della giornata, abbiamo sognato uno speaker con la missione di riunire le persone, pompare i bei momenti e lasciarci tutti vivere nel momento per tutto il tempo che volevamo, ovunque desiderassimo.


Blog



Tuffati in un mondo di esperienze attorno a Soundboks. Incontra i nostri amici, partner e comunità che hanno fatto parte del viaggio di Soundboks. Ci siamo divertiti molto a lungo e abbiamo compilato una serie di video per farti salire a bordo.


Zaino



Lo zaino porta i tuoi Soundboks al livello successivo con la sua portabilità ovunque. Goditi la libertà di portare le tue avventure musicali fuori dai sentieri battuti. Amplifica le gemme nascoste su cime montuose, foreste, spiagge generose e oltre. Se non hai già portato le tue feste da nessuna parte, ora lo farai e non guarderai mai indietro.


Rimaniamo in Contatto



Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere le ultime notizie su eventi e offerte speciali. Assicurati anche di controllare i nostri canali di social media. Abbiamo una community in continua crescita di appassionati di Soundboks.


La Nostra Storia



The Big Boom




Per arrivare da dove veniamo, torniamo al Roskilde Music Festival 2007 e il leggendario momento in cui The Boominator è apparso per scatenare la sua follia.

Sviluppato da una leggenda dell'altoparlante fai-da-te conosciuta solo come Saturnus, The Boominator era una bestia da 25 kg che risucchiava la batteria di un'auto. Era incredibilmente rumoroso, impenitente e come una rockstar, faceva impazzire la gente ovunque andasse.

Poco sapevamo all'epoca, ma per noi (Jesper, Christoffer e Hjalte), The Boominator e tutto ciò che rappresentava, avrebbero presto cambiato le nostre vite per sempre.

Diventare Professionisti del Party




Andammo avanti velocemente alla scuola superiore ed eravamo solo un gruppo di ragazzi in cerca di scuse per organizzare una festa. Ne trovammo molte.

Con un sacco di bei momenti e numerosi festival al nostro interno, stavamo creando quello che serviva ad un sistema di altoparlanti per organizzare feste incredibili:

doveva essere estremamente rumoroso

doveva andare ovunque e durare per sempre e

doveva essere completamente a prova di gente bevuta.

Il Boominator è stato grande, ma ha avuto problemi. La batteria era pesante, era super complicata da caricare e scaricava quando la birra iniziava a volare. Avevamo bisogno di un altoparlante portatile che potesse far esplodere vere e proprie feste all'infinito, senza preoccupazioni.

Qualcosa doveva cambiare.

Costruiscilo e Arriveranno




Quindi, dopo esserci diplomati, ci siamo imbattuti nel garage e abbiamo messo insieme la nostra prima dimostrazione del concetto. Ci siamo presto resi conto che non eravamo soli nella nostra ricerca della macchina da festa perfetta.

Abbiamo fatto un giro di quel relatore in tutta la Danimarca suburbana e le parole hanno cominciato a diffondersi. Presto gli amici, i conoscenti e persino gli estranei stavano chiedendo se potessimo costruirne uno.

Abbiamo pubblicato un annuncio sulla versione danese di Craigslist e ottenuto più di 200 telefonate, e-mail e messaggi di testo. Tutti volevano questo altoparlante!

È bastato questo per renderci conto che questo potrebbe essere più che un semplice hobby, quindi abbiamo abbandonato i nostri piani universitari e siamo andati all in per il sogno.

Nasce il Soundboks




Seriamente, risparmiando denaro, imparando e festeggiando - intendiamo la prototipazione.

Prurito di iniziare, abbiamo messo insieme i nostri soldi, affittato un magazzino per la produzione e acquistato materiali per 10 oratori. We were in business.

I successivi 6 mesi sono stati spesi per migliorare il nostro design. Il suono era lì. Era forte ma quella dannata batteria dell'auto era un problema.

Poi, a Capodanno, Jesper ha avuto un momento di condensatore di flusso. Uno dei nostri amici aveva un'enorme banca di potere per caricare il suo telefono ... Jesper pensò: se potessimo modificarlo per inviare 21 anziché 5 volt, potrebbe alimentare il nostro altoparlante, essere facilmente scambiabile e cambiare il volto della festa come lo conosciamo!

Ci siamo chiesti perché nessuno lo avesse mai fatto prima, ma non si è voltato indietro. Il primo vero Soundboks è nato.

Tutto Diventa Pazzo




Credevamo fermamente che gli Soundboks sarebbero stati un successo, ma nessuno di noi aveva alcun indizio su come gestire un'impresa.

Così abbiamo contattato Casper Blom, un giovane imprenditore di successo danese che ha parlato al nostro liceo. Dopo esserci incontrati e aver ascoltato gli Soundboks, è stato super eccitato.

In pochi giorni ci ha dato un prestito, ha aggiunto giocatori chiave al nostro team e ci ha aiutato con l'essenziale.

Abbiamo iniziato a mostrare lo peaker e la richiesta è esplosa ... E con solo 90 giorni a Roskilde, ci siamo stabiliti per il momento più stressato delle nostre vite.

Definisci il Tuo Momento




Quando stai facendo il lavoro della tua vita, cose come la doccia e il sonno passano in secondo piano. Sul rovescio della medaglia capirai di cosa sei veramente fatto, e questo è piuttosto bello.

Con due mesi prima di Roskilde abbiamo fatto i conti. Al picco della produzione, ci sono volute 5 ore per costruire uno Soundboks. Ciò significava che dovevamo coprire 2000 ore lavorative in meno di 60 giorni. Santo cielo.

Poiché solo 8 persone potevano lavorare nel nostro magazzino, abbiamo assunto 24 amici e chiunque potessimo ottenere dal centro di lavoro locale, per lavorare tre turni di 8 ore, 24 ore su 24. Non abbiamo dormito, abbiamo avuto un sacco di battute d'arresto e tutti si sono ammalati, ma in qualche modo siamo riusciti a consegnare 400 oratori in tempo per Roskilde.

Al festival, abbiamo allestito uno stand per caricare le batterie e gestire le riparazioni (erano ancora versioni beta). Quando ci siamo presentati la prima mattina, siamo rimasti scioccati nel vedere oltre 80 persone in fila. Potrebbero esserci così tante lamentele, già? Risulta che tutti volevano comprare un Soundboks. Ne rimanemmo solo 3 - Doppia sacra merda.

Costruire il Movimento




Una comunità in crescita e grandi sogni.

Anche se siamo diventati globali, siamo sempre gli stessi ragazzi a fare ciò che amiamo - dobbiamo solo condividere tutto con un gruppo più grande di amici.

La nostra community è ciò che ci fa andare avanti e con ogni storia, foto e video condivisi ci viene in mente il vero potere degli Soundboks di trasformare gli stati d'animo ispirando le persone a condividere esperienze reali e vivere la vita al meglio.

Siamo entusiasti di vedere persone dalla mentalità simile di tutto il mondo che trovano la loro versione di 11 e spingono lo stile di vita di Soundboks in un modo che non potremmo mai immaginare.

Non vediamo l'ora di vedere dove ci porti, quindi unisciti al movimento e condividi la tua esperienza Soundboks con noi.

Nel frattempo, alzati e parti.

- Jesper, Christoffer & Hjalte

Visualizzando 1 - 2 di 2
Visualizzando 1 - 2 di 2