Categorie

Creed 1760


Profumi di Nicchia dal 1760



A Proposito di Creed - La Nostra Storia



Questa storia unica iniziò nel 1760. Un paio di guanti in pelle profumata fu consegnato a Re Giorgio III da una nuova sartoria londinese. Fondata da James Henry Creed nello stesso anno dell'ascesa al trono del giovane re, la House of Creed ha creato fragranze per i più esigenti e esigenti da oltre 260 anni.



La regina Vittoria, nipote di Giorgio III, nominò Creed fornitore ufficiale della Casa Reale.



Quindi, nel 1854, sotto il patrocinio di Napoleone III e della sua imperatrice, Eugénie, l'elegante leader della moda europea, la House of Creed trasferì la sua sede a Parigi. Victoria aveva elogiato Creed fin troppo bene con i suoi compagni Sovrani.



Nella nuova e scintillante Parigi del Secondo Impero, Creed ha impreziosito la sua reputazione per la sartoria impeccabile e per l'esclusività delle sue rare e limitate fragranze della casa. Il tatto e la discrezione con cui veniva trattata una clientela reale, aristocratica e socialmente prominente divenne rapidamente parte della fama di Creed.


Una Produzione Continua, di Generazione in Generazione



Creed ha creato un'eredità di profumi senza rivali apprezzati dagli intenditori di profumi e da tutti gli ammiratori di qualità, stile ed eleganza.



Nel corso dei secoli, la famiglia Creed ha prodotto oltre 200 profumi, tutti testimoni di uno spirito creativo unico che è stato tramandato, insieme ad un acuto naso ereditato, di padre in figlio attraverso sette generazioni.



Oggi Olivier Creed, “Créateur Parfumeur” e discendente diretto di James Henry Creed, continua questa grande tradizione. Accompagnato da suo figlio Erwin, Olivier viaggia molto per reperire, ricercare, ispezionare e commissionare i materiali migliori. Rosa da Bulgaria, Turchia e Marocco; gelsomino italiano; iris fiorentina; tuberosa dall'India; Vetiver di Haiti; Vaniglia Bourbon; Bergamotto di Calabria e violette di Parma. Questi sono solo alcuni degli innumerevoli tesori del laboratorio Creed.



Sono tutti ingredienti utilizzati nell'alta profumeria da molti secoli, anzi millenni. Sempre con sede a Parigi, con uno stabilimento a Fontainebleau, Creed produce molte delle proprie essenze utilizzando una tecnica di infusione tradizionale che consente a Creed di mantenere la qualità e l'autenticità superiori delle sue fragranze. Il processo è intricato e incredibilmente meticoloso, ma Creed è guidato dall'arte e dalla perfezione.


L’Arte di Millesime - La Garanzia di Qualità di Creed



Un atto creativo moderno e senza tempo: profumo del passato, profumo del futuro. In Creed, ci riferiamo alle nostre fragranze come qualità Millesime. La parola “Millesime” deriva dal mondo del vino, traducendo dal francese per indicare una grande annata. Nell'industria del vino, un vino d'annata si riferisce a un particolare anno e luogo da cui la qualità del vino era superba.



Creed è orgoglioso di utilizzare solo gli ingredienti della migliore qualità nelle sue creazioni di profumi ad alto contenuto di oli naturali. Una delle gioie uniche di un profumo ad alto contenuto di oli naturali è che mentre la qualità rimane sempre al 100%, gli accenti del profumo varieranno in modo affascinante con ogni annata. Il profumo diventa un'entità vivente, animata e arbitraria come chi lo indossa. Ogni raccolto produrrà fiori di una fragranza leggermente diversa a seconda delle ore di sole e delle piogge.


La Raffinatezza di Creed



Con le fragranze Creed il profumo Millesime finito seguirà sempre la stessa identica formula, ma emetterà anche una firma individuale, proprio come un vino prezioso varierà sottilmente di anno in anno. Ecco il magico mistero e la raffinatezza nel cuore di Creed.



Il termine Millésime deriva dalla terminologia del vino, che significa "il meglio del raccolto". Proprio come il buon vino, la creazione di profumi rispecchia questo processo ad alta intensità di lavoro. I nostri profumi Millésime sono miscele della più alta concentrazione di oli infusi e dei migliori ingredienti scelti.


I Nostri Ingredienti d’Autore



Sia Olivier che Erwin Creed dedicano molto del loro tempo alla ricerca e alla cura di oli profumati in tutto il mondo per creare le migliori fragranze Millesime. Molti di questi pregiati ingredienti utilizzati da Creed sono stati utilizzati nel mondo della profumeria per migliaia di anni.



Cleopatra e Nefertiti furono incoronate di loto, migliaia di rose riempirono i palazzi della Roma imperiale e una struggente corona di fiordalisi blu sbiaditi fu trovata sulla maschera d'oro di Tutankhamon, 3000 anni dopo la sua sepoltura. Sono stati utilizzati anche nella creazione di fragranze come le conosciamo da centinaia di anni.


L’Origine degli Oli Naturali di Creed



L'origine degli oli naturali utilizzati nelle fragranze Creed gioca un ruolo enorme nella qualità della fragranza prodotta. Nel corso dei millenni alcuni paesi, regioni e città sono diventati famosi per gli oli profumati di qualità unica. Questo perché il terreno, il clima e le condizioni di crescita di ogni regione si adattano meglio alla pianta in questione. Famose sono la tuberosa indiana, il vetiver delle isole di Haiti e del Borbone e il bergamotto calabrese. La lavanda provenzale, il gelsomino egiziano, la rosa bulgara e il sandalo dello Sri-Lanka sono leggendari. Tutti questi ingredienti sono coltivati, amati e onorati dai Creeds.


La Città di Grasse e Le Fragranze della Rosa



Tutti coloro che amano il profumo hanno sentito parlare di Grasse, la città magica che si affaccia sul Mediterraneo francese dall'alto di una collina blu. Un tempo era la capitale mondiale delle fragranze ed è ancora un Santo Graal per tutti gli amanti dei profumi. Da Grasse arriva il gelsomino e la fragile profumata rose de mai che palpita al centro di tanti classici di Creed.



La coltivazione della rosa ha le sue tradizioni. I profumieri dicono che l'odore della rosa non può essere sopraffatto: salirà al di sopra di qualsiasi altra fragranza. È straordinariamente complesso, composto da oltre 400 molecole diverse. E la raccolta delle rose di maggio è così breve: solo tre settimane fugaci per poche ore al giorno, una volta che la rugiada del mattino si è asciugata. Tutto questo lusso da pochi preziosi acri asciutti.



Mentre il mondo si restringe e la domanda si intensifica, nuove aree di coltivazione vengono continuamente sviluppate ed espanse. Ad esempio, a causa della crescente impossibilità di reperire legno di sandalo etico da Mysore, Creed importerà in futuro questo materiale dallo Sri Lanka. Anche negli ultimi anni, l'Australia ha piantato foreste di questo leggendario albero profumato. L'espirazione del sandalo naturale degli Antipodi è in particolarmente diversa da quella dell'Asia: ancora una volta, tutto grazie alla chimica del suolo, al sole, al livello delle precipitazioni.


Gli Ingredienti Preferiti di Creed



Tutti i grandi profumieri hanno i loro ingredienti preferiti ai quali ritornano ancora e ancora. Questi oli contribuiscono alla firma definitiva del profumiere. Olivier ed Erwin Creed adorano la resa del pregiato iris, il fiore che prende il nome dall'antica dea dell'arcobaleno. L'iris è un fissativo in profumeria: stabilizza e intensifica gli altri ingredienti; arricchisce il tutto.



Creed utilizza anche l'iris, l'estratto di iris pallida, l'iris bianco di Firenze e l'emblema araldico di quella città. La preparazione di Orris può richiedere fino a sei anni. Tre anni affinché la radice o il rizoma della pianta raggiungano una maturità adeguata; tre anni per la raccolta e l'essiccazione. L'iris ha un odore molto più profondo e sensuale del delicato profumo del fiore di iris: dona al profumo una qualità terrosa, calda, cipriata, immediatamente riconoscibile e di immensa presenza.



Il romanticismo delle numerose piante, alberi, erbe e fiori che vengono utilizzati in profumeria aggiunge molto alla potenza e all'impatto di un profumo. C'è magia e incanto semplicemente nell'elencare, e visualizzare, gli oli usati in una fragranza e ricordare dove sono coltivate le piante: immaginarne la forma, le dimensioni, l'habitat e il colore, per non parlare del loro profumo. Alcuni fiori sono sbocciati su questo pianeta per milioni di anni prima che apparisse l'uomo. I grandi dinosauri giurassici avrebbero contemplato, e forse mangiato, le prime magnolie. Le iridi crescevano nel Nilo prima della costruzione delle piramidi. Sono davvero un dono della natura, meraviglioso e straordinario.


La Boutique di Creed



Restituendo la House of Creed al suo patrimonio londinese per la prima volta dal 1854, la Creed Boutique, 99 Mount Street, Mayfair celebra tutto ciò che rende Creed eccezionale; dalla sua ricca eredità alla sua integrità come vera casa di fragranze di lusso.


Un’Esperienza di Lusso



Un paradiso profumato di lusso e raffinatezza, la Creed Boutique invita gli ospiti a esplorare la storia di Creed che, dal 1760, è sinonimo di fragranze miscelate a mano di altissima qualità, fondendo le tecniche storiche di famiglia con l'innovazione. Offrendo l'ultima esperienza sensoriale per gli appassionati di fragranze, la Boutique espone magnificamente un'impressionante libreria di profumi adorati di Creed, sposata con un servizio clienti immacolato negli ambienti più opulenti.



Progettata dall'architetto scelto da Creed, Can Onaner, la Boutique è disposta su due piani, con i suoi interni suggestivi ispirati al creativo d'avanguardia di Adolf Loos. Creando impressioni di struttura, simmetria e spazio infinito, la miriade di luci amplifica la geometria degli squisiti pavimenti in marmo tortora e bianco, posati da artigiani scalpellini parigini.



Immerso tra l'architettura in stile revival Queen Anne di Mount Street a Mayfair, The House of Creed è tornato alle sue origini, perfettamente a suo agio nella destinazione dello shopping di classe mondiale di Londra.

Creed 1760


Profumi di Nicchia dal 1760



A Proposito di Creed - La Nostra Storia



Questa storia unica iniziò nel 1760. Un paio di guanti in pelle profumata fu consegnato a Re Giorgio III da una nuova sartoria londinese. Fondata da James Henry Creed nello stesso anno dell'ascesa al trono del giovane re, la House of Creed ha creato fragranze per i più esigenti e esigenti da oltre 260 anni.



La regina Vittoria, nipote di Giorgio III, nominò Creed fornitore ufficiale della Casa Reale.



Quindi, nel 1854, sotto il patrocinio di Napoleone III e della sua imperatrice, Eugénie, l'elegante leader della moda europea, la House of Creed trasferì la sua sede a Parigi. Victoria aveva elogiato Creed fin troppo bene con i suoi compagni Sovrani.



Nella nuova e scintillante Parigi del Secondo Impero, Creed ha impreziosito la sua reputazione per la sartoria impeccabile e per l'esclusività delle sue rare e limitate fragranze della casa. Il tatto e la discrezione con cui veniva trattata una clientela reale, aristocratica e socialmente prominente divenne rapidamente parte della fama di Creed.


Una Produzione Continua, di Generazione in Generazione



Creed ha creato un'eredità di profumi senza rivali apprezzati dagli intenditori di profumi e da tutti gli ammiratori di qualità, stile ed eleganza.



Nel corso dei secoli, la famiglia Creed ha prodotto oltre 200 profumi, tutti testimoni di uno spirito creativo unico che è stato tramandato, insieme ad un acuto naso ereditato, di padre in figlio attraverso sette generazioni.



Oggi Olivier Creed, “Créateur Parfumeur” e discendente diretto di James Henry Creed, continua questa grande tradizione. Accompagnato da suo figlio Erwin, Olivier viaggia molto per reperire, ricercare, ispezionare e commissionare i materiali migliori. Rosa da Bulgaria, Turchia e Marocco; gelsomino italiano; iris fiorentina; tuberosa dall'India; Vetiver di Haiti; Vaniglia Bourbon; Bergamotto di Calabria e violette di Parma. Questi sono solo alcuni degli innumerevoli tesori del laboratorio Creed.



Sono tutti ingredienti utilizzati nell'alta profumeria da molti secoli, anzi millenni. Sempre con sede a Parigi, con uno stabilimento a Fontainebleau, Creed produce molte delle proprie essenze utilizzando una tecnica di infusione tradizionale che consente a Creed di mantenere la qualità e l'autenticità superiori delle sue fragranze. Il processo è intricato e incredibilmente meticoloso, ma Creed è guidato dall'arte e dalla perfezione.


L’Arte di Millesime - La Garanzia di Qualità di Creed



Un atto creativo moderno e senza tempo: profumo del passato, profumo del futuro. In Creed, ci riferiamo alle nostre fragranze come qualità Millesime. La parola “Millesime” deriva dal mondo del vino, traducendo dal francese per indicare una grande annata. Nell'industria del vino, un vino d'annata si riferisce a un particolare anno e luogo da cui la qualità del vino era superba.



Creed è orgoglioso di utilizzare solo gli ingredienti della migliore qualità nelle sue creazioni di profumi ad alto contenuto di oli naturali. Una delle gioie uniche di un profumo ad alto contenuto di oli naturali è che mentre la qualità rimane sempre al 100%, gli accenti del profumo varieranno in modo affascinante con ogni annata. Il profumo diventa un'entità vivente, animata e arbitraria come chi lo indossa. Ogni raccolto produrrà fiori di una fragranza leggermente diversa a seconda delle ore di sole e delle piogge.


La Raffinatezza di Creed



Con le fragranze Creed il profumo Millesime finito seguirà sempre la stessa identica formula, ma emetterà anche una firma individuale, proprio come un vino prezioso varierà sottilmente di anno in anno. Ecco il magico mistero e la raffinatezza nel cuore di Creed.



Il termine Millésime deriva dalla terminologia del vino, che significa "il meglio del raccolto". Proprio come il buon vino, la creazione di profumi rispecchia questo processo ad alta intensità di lavoro. I nostri profumi Millésime sono miscele della più alta concentrazione di oli infusi e dei migliori ingredienti scelti.


I Nostri Ingredienti d’Autore



Sia Olivier che Erwin Creed dedicano molto del loro tempo alla ricerca e alla cura di oli profumati in tutto il mondo per creare le migliori fragranze Millesime. Molti di questi pregiati ingredienti utilizzati da Creed sono stati utilizzati nel mondo della profumeria per migliaia di anni.



Cleopatra e Nefertiti furono incoronate di loto, migliaia di rose riempirono i palazzi della Roma imperiale e una struggente corona di fiordalisi blu sbiaditi fu trovata sulla maschera d'oro di Tutankhamon, 3000 anni dopo la sua sepoltura. Sono stati utilizzati anche nella creazione di fragranze come le conosciamo da centinaia di anni.


L’Origine degli Oli Naturali di Creed



L'origine degli oli naturali utilizzati nelle fragranze Creed gioca un ruolo enorme nella qualità della fragranza prodotta. Nel corso dei millenni alcuni paesi, regioni e città sono diventati famosi per gli oli profumati di qualità unica. Questo perché il terreno, il clima e le condizioni di crescita di ogni regione si adattano meglio alla pianta in questione. Famose sono la tuberosa indiana, il vetiver delle isole di Haiti e del Borbone e il bergamotto calabrese. La lavanda provenzale, il gelsomino egiziano, la rosa bulgara e il sandalo dello Sri-Lanka sono leggendari. Tutti questi ingredienti sono coltivati, amati e onorati dai Creeds.


La Città di Grasse e Le Fragranze della Rosa



Tutti coloro che amano il profumo hanno sentito parlare di Grasse, la città magica che si affaccia sul Mediterraneo francese dall'alto di una collina blu. Un tempo era la capitale mondiale delle fragranze ed è ancora un Santo Graal per tutti gli amanti dei profumi. Da Grasse arriva il gelsomino e la fragile profumata rose de mai che palpita al centro di tanti classici di Creed.



La coltivazione della rosa ha le sue tradizioni. I profumieri dicono che l'odore della rosa non può essere sopraffatto: salirà al di sopra di qualsiasi altra fragranza. È straordinariamente complesso, composto da oltre 400 molecole diverse. E la raccolta delle rose di maggio è così breve: solo tre settimane fugaci per poche ore al giorno, una volta che la rugiada del mattino si è asciugata. Tutto questo lusso da pochi preziosi acri asciutti.



Mentre il mondo si restringe e la domanda si intensifica, nuove aree di coltivazione vengono continuamente sviluppate ed espanse. Ad esempio, a causa della crescente impossibilità di reperire legno di sandalo etico da Mysore, Creed importerà in futuro questo materiale dallo Sri Lanka. Anche negli ultimi anni, l'Australia ha piantato foreste di questo leggendario albero profumato. L'espirazione del sandalo naturale degli Antipodi è in particolarmente diversa da quella dell'Asia: ancora una volta, tutto grazie alla chimica del suolo, al sole, al livello delle precipitazioni.


Gli Ingredienti Preferiti di Creed



Tutti i grandi profumieri hanno i loro ingredienti preferiti ai quali ritornano ancora e ancora. Questi oli contribuiscono alla firma definitiva del profumiere. Olivier ed Erwin Creed adorano la resa del pregiato iris, il fiore che prende il nome dall'antica dea dell'arcobaleno. L'iris è un fissativo in profumeria: stabilizza e intensifica gli altri ingredienti; arricchisce il tutto.



Creed utilizza anche l'iris, l'estratto di iris pallida, l'iris bianco di Firenze e l'emblema araldico di quella città. La preparazione di Orris può richiedere fino a sei anni. Tre anni affinché la radice o il rizoma della pianta raggiungano una maturità adeguata; tre anni per la raccolta e l'essiccazione. L'iris ha un odore molto più profondo e sensuale del delicato profumo del fiore di iris: dona al profumo una qualità terrosa, calda, cipriata, immediatamente riconoscibile e di immensa presenza.



Il romanticismo delle numerose piante, alberi, erbe e fiori che vengono utilizzati in profumeria aggiunge molto alla potenza e all'impatto di un profumo. C'è magia e incanto semplicemente nell'elencare, e visualizzare, gli oli usati in una fragranza e ricordare dove sono coltivate le piante: immaginarne la forma, le dimensioni, l'habitat e il colore, per non parlare del loro profumo. Alcuni fiori sono sbocciati su questo pianeta per milioni di anni prima che apparisse l'uomo. I grandi dinosauri giurassici avrebbero contemplato, e forse mangiato, le prime magnolie. Le iridi crescevano nel Nilo prima della costruzione delle piramidi. Sono davvero un dono della natura, meraviglioso e straordinario.


La Boutique di Creed



Restituendo la House of Creed al suo patrimonio londinese per la prima volta dal 1854, la Creed Boutique, 99 Mount Street, Mayfair celebra tutto ciò che rende Creed eccezionale; dalla sua ricca eredità alla sua integrità come vera casa di fragranze di lusso.


Un’Esperienza di Lusso



Un paradiso profumato di lusso e raffinatezza, la Creed Boutique invita gli ospiti a esplorare la storia di Creed che, dal 1760, è sinonimo di fragranze miscelate a mano di altissima qualità, fondendo le tecniche storiche di famiglia con l'innovazione. Offrendo l'ultima esperienza sensoriale per gli appassionati di fragranze, la Boutique espone magnificamente un'impressionante libreria di profumi adorati di Creed, sposata con un servizio clienti immacolato negli ambienti più opulenti.



Progettata dall'architetto scelto da Creed, Can Onaner, la Boutique è disposta su due piani, con i suoi interni suggestivi ispirati al creativo d'avanguardia di Adolf Loos. Creando impressioni di struttura, simmetria e spazio infinito, la miriade di luci amplifica la geometria degli squisiti pavimenti in marmo tortora e bianco, posati da artigiani scalpellini parigini.



Immerso tra l'architettura in stile revival Queen Anne di Mount Street a Mayfair, The House of Creed è tornato alle sue origini, perfettamente a suo agio nella destinazione dello shopping di classe mondiale di Londra.

Visualizzando 1 - 1 di 1
Visualizzando 1 - 1 di 1